Ma a mi… Che cazzo me ne frega…

Ma a mi… Che cazzo me ne frega…

Ma a mi… Che cazzo Me ne frega

La prima volta che uno ti risponde “Ma a mi… Che cazzo Me ne frega” potresti restarci male, e pensare che la persona che hai davanti è un burino; una persona stupida e maleducata.

Ma capiamo che cosa si nasconde dietro a…

Ma a mi… Che cazzo me ne frega

Ancora adesso penso a come tutto sia nato, ed ad essere sincero, non ricordo il periodo esatto di quando è stata coniata questa risposta polivalente…

Di certo mi ricordo dove e con chi è nata… Eravamo io, zio Max, Nico e Marameo (che se ora mi legge mi insulterà per i prossimi mesi a venire…), esausti o forse esauriti dal turno intenso di lavoro, ed alla domanda:

“Domani chi è in turno?” Sapendo che non fosse il mio, ho risposto “Ma a mi… Che cazzo Me ne frega” al nostro diretto responsabile.

Spiazzato, ci fu silenzio… Interrotto poi da una sonora risata. Da li in poi, ad ogni domanda c’era una sola risposta…

Ti chiedono di far una cosa, e non ne hai voglia?

Ma a mi… Che cazzo Me ne frega

E così è partita questa cosa…

Dallo scherzo tra colleghi è diventato un mantra che ben si integra a questa società che troppo spesso e volentieri è menefreghista… Oltre che detta per far ridere, enfatizzandone anche il modo di dirlo, è diventata una specie di Hakuna Matata…

Senza Pensieri…

Farsi scivolare le cose di dosso.

Ma a mi… Che cazzo Me ne frega

Spesso ci si resta male, anche per piccole cose; un messaggio non letto, o magari visualizzato e non risposto, un appuntamento mancato, una persona che parla male alle tue spalle, il peso del lavoro, i colleghi che non sopporti ma con cui devi convivere, la monotonia delle giornate, e sto senso di inadeguatezza e tristezza che ci ingrigisce l’esistenza.

Non sei fidanzato/a?

Ma non ti sposi?

Come mai hai preso un cane?

Perché fai questo lavoro?

Domande su domande, ma i cazzi propri la gente non se li fa mai?

E allora alla prossima domanda del cavolo con due zeta, fai un bell’inspiro e prova a rispondere…

Ma a mi… Che cazzo Me ne frega

PS…

Funziona solo se dopo averlo detto, si sorride.

Vedrai che starai meglio anche tu 😀

Seguitemi su Instagram e taggatemi sulle Vostre storie, ricondividerò le più belle e fantasiose

Aggiornerò a breve anche il profilo TikTok

Share this content:

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

You cannot copy content of this page... I see you.

0
Would love your thoughts, please comment.x
Diario di un No-Pass