Risposte nei forum create

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 24 totali)
  • Autore
    Post
  • in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1915
    Enrico
    Partecipante

    Anteprima di come funziona “checkout with crypto” su PayPal, ovvero la possibilità di scegliere le crypto come metodo di pagamento per i propri acquisti.

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1914
    Enrico
    Partecipante

    Settimana di grandi novità per la criptovaluta Dogecoin (DOGE).

    Il prezzo di Dogecoin
    Attualmente DOGE sta salendo di prezzo, segnano un + 15% negli ultimi 30 giorni e, secondo alcune previsioni, se superasse i $0.061, potrebbero esserci ulteriori rialzi.

    Al contrario, secondo un trader, se il prezzo scendesse sui $0.047 si potrebbe arrivare ad un crash fino ai $0.033.

    Questi numeri, comunque, sono ancora lontani e DOGE in questo momento vale $0.05313.

    Le news su Dogecoin
    Innanzitutto è di oggi la notizia che la community della criptovaluta ha rinnovato graficamente lo stile del sito web del progetto,

    Ma ci sono anche novità ben più importanti che riguardano Dogecoin.

    Airbaltic ora accetta infatti pagamenti in DOGE, oltre a supportare anche Bitcoin, Ethereum, USDC, BUSD, GUSD e PAX. La compagnia aerea vanta 70 destinazioni in Europa ed era già dal 2014 che accettava BTC grazie all’integrazione con la piattaforma BitPay.

    Il CEO della compagnia aerea, Martin Gauss, ha così commentato:

    “Essendo una compagnia aerea innovativa, ci sforziamo sempre di cercare modi per migliorare l’esperienza del cliente a partire dal processo di prenotazione. Nel corso degli anni circa 1000 clienti hanno utilizzato l’opzione di pagamento, che può non sembrare molto, ma offre comunque ai passeggeri un’opzione di pagamento unica e difficile da trovare altrove.”

    Inoltre, è notizia di poche ore fa che Dogecoin ora viene supportata come metodo di pagamento dalla piattaforma Nuvei, che ha aggiunto anche Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Litecoin, NEO e Ripple.

    Philip Fayer, CEO di Nuvei, ha spiegato:

    “Siamo entusiasti di fornire un’altra soluzione all’avanguardia che permette ai nostri clienti, grandi e piccoli, di avere esperienze di pagamento fluide e una maggiore opportunità di partecipare a un mercato globale. Nuvei si sforza continuamente di offrire i mezzi di pagamento più rilevanti per i nostri clienti e i loro clienti. Il nostro supporto per le criptovalute fornisce un’elaborazione comoda, sicura e istantanea delle transazioni attraverso un’unica integrazione”.

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1913
    Enrico
    Partecipante

    Nel 2023 una Bugatti costerà 1 bitcoin, parola del CEO di Kraken

    Nel 2023 una Bugatti costerà 1 bitcoin, parola del CEO di Kraken

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1912
    Enrico
    Partecipante

    💣PayPal permetterà ai clienti Americani di spendere direttamente i BTC, ETH, BCH, LTC detenuti nei loro digital wallet per gli acquisti eseguiti sulla piattaforma.

    Questa di fatto è la prima volta in cui si puó usare le crypto esattamente come una carta di credito associata al proprio wallet PayPal.

    Fonte: https://www.theblockcrypto.com/linked/99798/paypal-now-allows-crypto-spending-millions-merchants

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1911
    Enrico
    Partecipante

    Presearch, il nuovo motore di ricerca decentralizzato
    Presearch è un motore di ricerca come Google, Yahoo e Bing con la differenza che è decentralizzato e alimentato dalla tecnologia delle criptovalute.

    Per i nuovi utenti, è sufficiente conoscere le seguenti informazioni:

    Ricevi premi con gettoni PRE per l’utilizzo del motore di ricerca. Prima di poter guadagnare premi, dobbiamo prima registrare il nostro indirizzo e-mail.

    Invita i tuoi amici e altre persone a registrarsi e guadagnare 25 gettoni bonus ogni volta che il tuo referral guadagna 50 gettoni ed è attivo da 30 giorni.

    Qualsiasi browser sia su desktop che su mobile funziona, ad esempio, usa Netbox Browser per guadagnare NBX o usa Brave Browser per guadagnare BAT , quindi installa Bittube Browser Extension per guadagnare TUBE e infine usa https://presearch.org come motore di ricerca per guadagnare PRE.

    Presearch (@presearchnews) / Twitter

    A differenza delle grandi aziende come Google, Yahoo e Bing in cui il motore di ricerca è il segreto dell’azienda, Presearch è trasparente perché è costruito sulla blockchain con la visione futura di essere guidato dalla comunità, inoltre afferma di rispettare la nostra privacy.

    Presearch sta assumendo personale in Twitter, e-mail, Reddit, Bitcoin Talk, Parler e Quora.

    A meno che tu non sia un giocatore d’azzardo, se sei serio in criptovaluta, dovresti almeno controllare frequentemente Twitter per le notizie, quindi segui il loro Twitter che è @presearchnews.

    Puoi trovare i programmi delle loro sessioni di chiedimi qualsiasi cosa, la partecipazione al test dei nodi e le notizie che sono elencate su Uniswap, il che è rialzista poiché i grandi soldi sono ora nella finanza decentralizzata (DeFi).

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1910
    Enrico
    Partecipante

    ICC Crypto Notizie:
    Polkadot si avvicina allo sharding: Acala Network vince il primo parachain slot su Rococo

    https://it.cointelegraph.com/news/polkadot-moves-towards-sharding-as-acala-network-secures-first-rococo-parachain-slot

    La visione di Polkadot per un ecosistema di sharded parachain è sempre più vicina alla realtà

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1909
    Enrico
    Partecipante

    ICC Crypto Notizie:
    È ‘ancora presto’ per il picco di BTC: 5 cose da osservare in Bitcoin questa settimana
    Ppppppp
    https://it.cointelegraph.com/news/still-early-for-btc-price-peak-5-things-to-watch-in-bitcoin-this-week

    I dati tecnici indicano che Bitcoin è ancora molto lontano dal picco del ciclo rialzista, ma la crescita di aprile dipenderà da come gli investitori decideranno di spendere il proprio assegno di sussidio

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1907
    Enrico
    Partecipante

    Andrew Cuomo, Governatore di New York, introduce un passaporto vaccinale su blockchain

    https://it.cointelegraph.com/news/ny-governor-cuomo-launches-blockchain-powered-vaccination-passports

    L’Excelsior Pass sarà un passaporto vaccinale su blockchain basato sul Digital Health Pass di IBM: consentirà di verificare i risultati dei test dei newyorkesi senza rivelare ulteriori informazioni personali

    • Questa risposta è stata modificata 10 mesi fa da .
    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1906
    Enrico
    Partecipante

    ICC Crypto Notizie:
    Le fee giornaliere di Uniswap hanno superato quelle di Bitcoin

    https://it.cointelegraph.com/news/uniswap-s-daily-fee-generation-tops-bitcoin-by-1-7-million

    Dopo Ethereum, attualmente Uniswap è la seconda piattaforma crypto per costo complessivo delle commissioni

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1905
    Enrico
    Partecipante

    La Bank of New York o BNY Mellon ha pubblicato, a chiusura di questo mese, la sua valutazione di Bitcoin, basandosi sul modello stock-to-flow o S2F.

    Il documento Blending Art & Science: Bitcoin Valuations (Unire Arte e Scienza: Valutazioni su Bitcoin) descrive come la Banca apre le porte alla regina delle crypto come unità di misura di un sottostante.

    Nello specifico, Mellon sostiene che non è possibile valutare bitcoin e quindi tutte le crypto con i metodi tradizionali utilizzati per le valute fiat. Non solo, nel definire cosa sia bitcoin ecco come si pronuncia:

    “La definizione più comunemente accettata di una valuta è una riserva di valore e un mezzo di scambio. Per questi conti, Bitcoin si adatta alla descrizione di una valuta nascente.”

    Dopo una breve valutazione dei vari modelli, Mellon si concentra sul modello stock-to-flow definendolo come segue:

    “il modello S2F è elegante (e potenzialmente difettoso) nella sua semplicità. Esso fornisce quella relatività per collegare Bitcoin con un mercato dell’oro molto più stabile ed il framework. Un altro possibile modello di valutazione è il modello stock-to-flow cross asset (S2FX). L’evoluzione naturale del rapporto S2F è stata quella di applicarlo ad un framework di valutazione cross asset in relazione all’oro e all’argento. In questo modello, il ruolo di Bitcoin si evolve da una prova di concetto alla fine degli anni 2000 all’attuale ruolo di Bitcoin come asset contro-fiat/non correlato.”

    Ma la BNY Mellon non è l’unica ad aver valutato bitcoin basandosi sul modello S2F. Ad inizio mese, infatti, anche S2F Multiple aveva pubblicato su Twitter la sua valutazione secondo il modello stock-to-flow Multiple a 463 giorni.

    Il risultato dello studio prevedeva una sovrastima del prezzo di bitcoin rispetto quanto risultato dal modello, con una differenza di ben 14.200$.

    Mellon Bank, la banca più antica degli USA interessata a bitcoin
    Questa valutazione appena pubblicata è solo un documento informativo che dimostra come la BNY Mellon, la banca più antica degli USA, sia aperta ed interessata al mondo bitcoin.

    Proprio a metà febbraio di quest’anno, infatti, Mellon aveva annunciato di offrire servizi legati a bitcoin e crypto in generale. Detenzione e trasferimenti in BTC e altre criptovalute, sono possibili per i clienti Mellon di asset management.

    BNY Mellon si unisce a tutte le banche e istituzioni finanziarie che includono bitcoin e le crypto.

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1904
    Enrico
    Partecipante

    Lolli, il programma di shopping con cashback in Bitcoin

    Lolli, il programma di shopping con cashback in Bitcoin

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1903
    Enrico
    Partecipante

    Visa: effettuata la prima transazione in USDC

    Visa: effettuata la prima transazione in USDC

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1902
    Enrico
    Partecipante

    ICC Crypto Notizie:
    I migliori libri su Bitcoin e criptovalute: i consigli del team

    https://it.cointelegraph.com/news/i-migliori-libri-su-bitcoin-e-criptovalute-i-consigli-del-team

    Quali sono i libri su criptovalute e blockchain che ogni appassionato del settore dovrebbe leggere? Ecco i consigli di Cointelegraph Italia

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1900
    Enrico
    Partecipante

    Che prezzo dovrebbe raggiungere BTC affinché Satoshi Nakamoto diventi la persona più ricca del mondo?
    Se Bitcoin raggiungesse un valore di 182.000$ per moneta, Satoshi Nakamoto diverrebbe più ricco di Elon Musk e Jeff Bezos

    196
    5
    Che prezzo dovrebbe raggiungere BTC affinché Satoshi Nakamoto diventi la persona più ricca del mondo?ANALISI MERCATI
    Secondo le stime, il creatore di Bitcoin, Satoshi Nakamoto, diventerà la persona più ricca del mondo se il prezzo di BTC raggiungerà quota 182.000$.

    In questo momento è Jeff Bezos, il fondatore di Amazon, la persona più ricca sul pianeta con un patrimonio netto pari a 181,6 miliardi di dollari. Elon Musk, il CEO di Tesla, è al secondo posto con 163,7 miliardi di dollari.

    Quanti BTC possiede Satoshi Nakamoto?
    Satoshi Nakamoto, il creatore di Bitcoin, ha pubblicato il white paper di Bitcoin a ottobre 2008 con una licenza MIT pubblica.

    Il 3 gennaio 2009 ha minato il primo blocco di Bitcoin, conosciuto con il nome di “blocco genesi.” Questo ha segnato il lancio del network di Bitcoin, che ha dato il via al movimento delle criptovalute e della blockchain.

    Anche se le cifre esatte non sono chiare, si stima che da gennaio a luglio 2009 Satoshi Nakamoto abbia minato oltre 1 milione di BTC. Questo significa che, ai prezzi attuali di Bitcoin, il patrimonio di Satoshi Nakamoto dovrebbe essere di ben 54 miliardi di dollari.

    In altre parole, se il prezzo di Bitcoin mai raggiungerà quota 182.000$, il patrimonio netto di Nakamoto supererà quello di Bezos.

    Nel 2010, Sergio Demian Lerner, un noto ricercatore nel campo delle criptovalute, ha condotto uno studio per stimare la quantità di BTC appartenenti a Satoshi Nakamoto. Analizzando i primi blocchi minati da Satoshi, Lerner ha concluso che probabilmente possiede 1 milione di BTC:

    “A prima vista, credo che il patrimonio di Satoshi sia di circa 1 milione di Bitcoin, o 100 milioni di USD al tasso di cambio attuale. Sono sicuro che molti analizzeranno attentamente i dati e individueranno la cifra esatta, che sarà molto vicina, ma mi urleranno dietro comunque.”
    L’analisi di Lerner sui blocchi minati da Satoshi
    L’analisi di Lerner sui blocchi minati da Satoshi. Fonte: Sergio Lerner
    Il prezzo di BTC può raggiungere i 182.000$?
    Anche se diversi modelli di prezzo prevedono che Bitcoin raggiungerà target compresi tra i 200.000 e il milione di dollari, il modello più conosciuto si basa sullo Stock-to-Flow (S2F).

    Lo S2F prevede che, entro la fine del 2021, Bitcoin raggiungerà un prezzo compreso tra 100.000$ e 288.000$: tale modello utilizza una formula basata sulla relazione tra il valore di Bitcoin, l’offerta esistente (Stock) e la quantità di nuovi BTC che entrano regolarmente nel mercato (Flow).

    A novembre 2020, il creatore del modello S2F, PlanB, ha spiegato:

    “La gente mi chiede se credo ancora nel mio modello. Per chiarire: non ho alcun dubbio che il Bitcoin S2FX sia corretto e che Bitcoin raggiungerà 100.000$-288.000$ prima di dicembre 2021.”
    Il modello stock-to-flow
    Il modello Stock-to-Flow. Fonte: PlanB
    Se Bitcoin raggiungerà il target di 288.000$ definito dal modello S2F, il patrimonio di Satoshi sarà equivalente a circa 288 miliardi di dollari, regalandogli un primo posto molto distante da Bezos e Musk.

    Inoltre, altre previsioni su Bitcoin per l’attuale ciclo rialzista suggeriscono prezzi ancora più alti. Per esempio secondo Bloomberg la criptovaluta potrebbe toccare i 400.000$, si diverrà un asset di riserva “risk-off.”

    Tuttavia, l’identità di Satoshi resta un mistero e nessuno sa se questa persona (o persone) sia ancora viva. Diversi esperti del settore hanno suggerito nomi come Hal Finney, Adam Back e Paul Le Roux tra i potenziali candidati, mentre altri ipotizzano che potrebbe trattarsi di un gruppo di individui.

    in risposta a: CRYPTO NOTIZIE #1899
    Enrico
    Partecipante

    Cardano (ADA) Smart Contract, rete di prova Alonzo, inizio in primavera ?
    In corso lavori per implementare le funzioni di smart contract negli asset crittografici (valuta virtuale) Cardano (ADA).

    Il CEO di IOHK, Charles Hoskinson, ha annunciato alla conferenza virtuale “Cardano 360” che intende lanciare la rete di prova “Alonzo” dalla fine di aprile all’inizio di maggio. Ha anche detto che l’implementazione sulla mainnet potrebbe essere a luglio.

    Dopo Mary c’è la terza fase del processo di sviluppo, “Goguen”, che dovrebbe introdurre funzioni di contratto intelligente, creare NFT (token non fungibili) e aggiungere funzioni DeFi (finanza decentralizzata). L’implementazione di contratti intelligenti è un processo essenziale per lo sviluppo di dApp come DeFi e per espandere l’ecosistema Cardano.

    SMART CONTRACT
    Gli SmartContracts hanno un potenziale enorme, perchè capaci di creare un paradigma #tecnologico su cui sono nate ed hanno accelerato i nuovi modelli di business. Uno SC è un protocollo di transazione computerizzato, che esegue i termini di un contratto e allo stesso tempo riduce al minimo la necessità di fidarsi degli intermediari.

    I contratti intelligenti sono un “semplice” programma che funziona attraverso alcuni #input, capaci di prendere decisioni, successivamente compilati e distribuiti a tutti i nodi della rete. Non ha senso averli su server perché gli amministratori potrebbero modificare o eliminare le procedure.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 24 totali)
You cannot copy content of this page... I see you.