CARRE DI MAIALE FARCITO

A MODO MIO

Carrè di maiale farcito a modo mio
Carrè di Maiale Farcito

Ci sono molti modi per fare il carrè di maiale, ma oggi vi farò vedere il carrè di maiale farcito a modo mio.

INGREDIENTI:

2 kg carré di maiale
300 gr di pancetta a fette
150 ml vino rosso
salvia
rosmarino

1/2 litro di brodo
100gr cipolle
100 gr sedano bianco
100 gr carote
10 gr rosmarino
50 ml olio di oliva extra vergine

5 g sale e pepe
Per il ripieno

50 gr di maiale tritata (che prenderemo dal centro del carré),
30 gr di mortadella
25 gr di speck
25 gr di parmigiano reggiano
50 gr uova
50 spinaci lessati e strizzati (facoltativo) o pistacchi

Carrè di maiale farcito a modo mio

PREPARAZIONE:


Incidere il carré di maiale al centro (si deve ottenere un cilindro di carne) cercando di
tagliare al centro, facendo passare il coltello da parte a parte.

Il cilindro di maiale ottenuto servirà per il ripieno, e lo aggiungiamo insieme agli altri ingredienti nel mixer fino ad ottenere un composto tritato ed omogeneo, che andremo poi a mettere in un sac a poche.

preparazione


Con un coltello incidere il carrè tra le coste (deve esserci spazio tra le costine) e separare
le costine dal pezzo di carne (non fino in fondo, lasciare 3 cm)

preparazione


Riempire bene il buco con il composto nello sac a poche.

Avvolgere l’intero carré di maiale farcito con la pancetta e con rametti di rosmarino e
legare con spago per alimenti.

preparazione


Mettere in teglia con un filo di olio, e infornare 230 gradi (serve a rosolare) per circa 8
minuti.

Nel frattempo scaldare il vino rosso e metterlo sul carré.


Aggiungere tutte le verdure tagliate grossolanamente e un po’ di brodo.

Durante la cottura per non farlo seccare aggiungere il brodo.

Infornare a 180 gradi fino a quando il cuore raggiunge la temperatura di 65 gradi (circa 1 ora e 1/4 – 1/2) dipende dallo spessore del carré.

Tagliare le fette abbastanza spesse e servire.

Et Voila!…

Carrè di maiale farcito a modo mio


*CONSIGLI:

In accompagnamento potete preparare una crema di patate e porri, magari da mettere come base dove andrete poi ad appoggiare la carne, e delle patate a spicchi al forno